Comune di Galzignano Terme


Con delibera consiliare nr. 27 del 29 settembre 2011 il Consiglio Comunale di Galzignano Terme ha deciso all’unanimità di aderire alla “Charta della Città della Speranza”.
Da alcuni anni la Fondazione “Città della Speranza” opera per la raccolta di fondi da destinare alla realizzazione di nuovi reparti di degenza e di day hospital oltre che dei laboratori dell’Oncoematologia Pediatrica della Clinica Pediatrica di Padova.
La Fondazione ha attivato numerose iniziative per far conoscere la propria attività, i risultati scientifici, le strutture realizzate.
Tutte le attività “Istituzionali” e le realizzazione eseguite sono conosciute da tutti e ben descritte anche nel sito web all’indirizzo www.cittadellasperanza.org.
Questa amministrazione comunale vuole confermare, con la proposta in discussione, la propria volontà a sensibilizzare i cittadini di Galzignano Terme per far crescere il loro impegno civile per tutti i coloro che hanno “bisogno”.
E’ su questi principi che il Consiglio Comunale ha deciso di aderire alla “Charta dei Comuni gemellati con la Fondazione Città della Speranza” e sostenere tutte quelle iniziative che possono contribuire a trasmettere serenità a chi vive nella sofferenza ed in particolare ai minori.
I più significativi impegni che l’Amministrazione Comunale ha deciso di assumere si possono così sintetizzare:
  1. sensibilizzare i cittadini sull’argomento;
  2. due incontri all’anno nelle scuole con l’appoggio di associazioni “no profit”;
  3. un incontro annuale con le associazioni “no profit” coinvolgendo la comunità.